In data 10 giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate ha emanato il Provvedimento n. 0230439/2020 (allegato alla presente) con il quale vengono definite le tempistiche e le modalità operative per le quali i soggetti titolari di reddito d’impresa, di lavoro autonomo e agrario potranno richiedere l’erogazione del contributo a fondo perduto previsto dall’art.25 del D.L. “Rilancio” (D.L. n. 34/2020).

Il provvedimento contiene le istruzioni e il modello per la presentazione delle domande per il contributo a fondo perduto del DL Rilancio in via telematica.
Tale contributo a fondo perduto è volto a sostenere i soggetti esercenti attività d’impresa e di lavoro autonomo, titolari di partita IVA, con fatturato nell’ultimo periodo d’imposta inferiore a 5 milioni di euro.
Il contributo spetta se l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2020 è stato inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di aprile 2019.
Per i soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019, il contributo spetta anche in assenza del requisito del calo di fatturato/corrispettivi.

L’ammontare del contributo è determinato in percentuale rispetto alla differenza riscontrata, come segue:
– 20 per cento per i soggetti con ricavi o compensi non superiori a quattrocentomila euro nell’ultimo periodo d’imposta;
– 15 per cento per i soggetti con ricavi o compensi superiori a quattrocentomila euro e fino a un milione di euro nell’ultimo periodo d’imposta;
– 10 per cento per i soggetti con ricavi o compensi superiori a un milione di euro e fino a cinque milioni di euro nell’ultimo periodo d’imposta.

Il contributo non concorrerà alla formazione della base imponibile delle imposte sui redditi e sarà erogato dall’Agenzia delle Entrate mediante accreditamento diretto in conto corrente bancario o postale intestato al beneficiario.

Si allegano per una maggiore comodità di fruizione la c.d. “Guida Fiscale” e il Vademecum emanati dall’Ufficio al riguardo.

Gli uffici Confesercenti Parma sono a disposizione per maggiori informazioni e assistenza all’istruttoria della pratica.
Tel. 0521382611 – Mail: info@confesercentiparma.it

SCARICA il Provvedimento del 10 giugno 2020

SCARICA l’Istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto

SCARICA le Istruzioni per la compilazione

SCARICA le Specifiche tecniche per la predisposizione e l’invio delle istanze

VADEMECUM

GUIDA FISCALE 

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Cliccando ACCETTO e chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. RIFIUTO: Desidero maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi