L’Amministrazione comunale intende stimolare l’avvio di nuove attività commerciali di vicinato, artigianali e di somministrazione di alimenti e bevande da insediarsi nelle Strade: Garibaldi (da barriera Garibaldi ad intersezione con Strada Melloni), Verdi, B.go Romagnosi, Galleria Polidoro e Galleria Bassa dei Magnani in locali “fronte strada” inutilizzati da almeno tre mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso pubblico.

Per le finalità di cui sopra è stanziato un fondo di € 150.000,00 per l’erogazione di quindici linee contributive a fondo perduto, a copertura di specifiche spese d’investimento, per un importo di €. 10.000,00 per ogni attività avente diritto, tale importo potrà essere elevato ad € 15.000,00.

Soggetti beneficiari:
• nuove imprese sia individuali che societarie, anche in forma di associazioni e/o consorzi/cooperative;
• imprese già esistenti, che intendono aprire nuove unità locali.
Le nuove imprese dovranno perfezionare l’iscrizione alla C.C.I.A.A. prima dell’erogazione dei contributi, a pena di decadenza dal beneficio.
Non potranno essere ammesse ai contributi le imprese già operanti nelle strade interessate, che abbiano cessato l’attività nei sei mesi antecedenti l’emissione del presente Avviso pubblico.
Ciascun richiedente (persona fisica o giuridica) potrà presentare una sola istanza di contributo. Tale limite si applica anche alle società costituite o controllate, in maniera diretta o indiretta, secondo quanto stabilito dalla vigente legislazione societaria.

Le imprese devono essere obbligatoriamente in possesso, all’atto della presentazione della domanda:
• dei requisiti morali previsti per l’esercizio della specifica attività;
• della disponibilità del locale in cui avviare l’attività; deve trattarsi di locali inutilizzati da almeno tre mesi antecedenti la data di pubblicazione del presente Avviso pubblico.

Gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande sono insediabili esclusivamente con riferimento al comparto B.go Romagnosi/Galleria Bassa dei Magnani/Galleria Polidoro
Le istanze di contributo dovranno essere complete della seguente documentazione:
a) progetto d’impresa (secondo la Guida alla compilazione del progetto d’impresa, allegata all’Avviso pubblico);
b) modello budget di spesa ed elenco preventivi di spesa (secondo lo schema indicativo allegato all’Avviso pubblico);
c) curriculum professionale (secondo lo schema indicativo allegato all’Avviso pubblico);
d) ipotesi di fatturato annuo e conto economico;
e) quietanza di versamento per diritti di segreteria di Euro 30,00.

In caso di incompletezza della documentazione allegata ovvero qualora emergesse la necessità di chiarimenti, verranno richieste ai concorrenti le opportune integrazioni, con indicazione dei termini entro cui adempiere, pena l’esclusione della domanda.
Modalità di presentazione domande
Le istanze di contributo, in bollo da Euro 16,00, dovranno essere redatte sull’apposito modello allegato all’avviso pubblico, compilate in ogni parte e sottoscritte dal richiedente.
Le istanze dovranno pervenire in busta chiusa, a partire dal giorno 10 luglio 2019 ed entro e non oltre il giorno 16 settembre 2019 e potranno essere presentate:
– a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, in L.go Torello De Strada n. 11/a (lunedì e giovedì orario continuato 08,15-17,30 martedì, mercoledì, venerdì e sabato h. 08,15-13,30);
– mediante Raccomandata a.r. (nel qual caso farà fede la data del timbro postale di partenza), indirizzata a: Comune di Parma – Settore Pianificazione e Regolamentazione Economica – L.go Torello De Strada n. 11/a – 43121 Parma (Pr);
– in modalità telematica al seguente indirizzo di PEC: sviluppoeconomico@pec.comune.parma.it.
In caso di consegna a mano e a mezzo Raccomandata A.R., la busta contenente l’istanza, dovrà riportare sul frontespizio l’indicazione del mittente e la dicitura “Avviso pubblico per l’erogazione di contributi finalizzati all’avvio di nuove attività commerciali di vicinato, artigianali e di somministrazione di alimenti e bevande in negozi sfitti da almeno tre mesi, nelle Strade Garibaldi (da barriera Garibaldi ad intersezione con Strada Melloni), Verdi, B.go Romagnosi, Galleria Polidoro e Galleria Bassa dei Magnani”.

Per informazioni o assistenza: Tiziano Tanzi (tizianotanzi@confesercentiparma.it) – 0521382611

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Cliccando ACCETTO e chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. RIFIUTO: Desidero maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi