La seconda edizione di Gola Gola! Food and People Festival – Parma è in programma il 2, 3 e 4 giugno. L’obiettivo, dopo i 100 mila visitatori del 2016, è raddoppiare.

La parola chiave di quest’anno sarà “confronti” tra presente e futuro, cucina locale e globale, tra chi non ha cibo e chi lo spreca. Sarà un viaggio attraverso i sapori e le tradizioni non solo locali ma anche di altri Paesi e Regioni.

Quest’anno, poi, sarà coinvolto anche l’Oltretorrene con una zona dedicata a “vivi bene e vivi buono”.

Il palco di Piazza Garibaldi si riconferma il centro nevralgico delle attività culturali del festival, dove i protagonisti principali, intellettuali, artisti, performer più conosciuti confronteranno le loro esperienze e i loro pensieri per parlare di cibo, raccontando il tempo in cui viviamo.

Nomi importanti del panorama radiofonico e televisivo italiano, introdurranno, condurranno, spiegheranno.
I laboratori, per bambini e adulti, saranno il momento dell’imparare e del conoscere: nuovi cibi, nuove culture, nuove tradizioni, nuove manualità.

Artigiani, artisti, professionisti della cucina si alterneranno negli show cooking per mostrare l’arte del cucinare, declinata secondo i gusti, i sapori, le tendenze e le tradizioni che sostanziano la gastronomia nazionale e internazionale, mentre il pubblico assiste, impara e assaggia.

E poi le serate e l’intrattenimento: dalla musica classica a quella jazz, dalla musica pop a quella dance, dal blues al soul; e dalla poesia alla narrativa, dalle performance teatrali a quelle di danza, espressioni artistiche e culturali che coinvolgono il pubblico, regalando emozioni e stimoli, svago e sogni.

A partire dalla Notte bianca dei golosi, sponsorizzata e sostenuta da Ascom la notte del gusto, del divertimento, della musica e del movimento che la scorsa edizione ha animato la città e le vie del centro di Parma.

I luoghi dove avvengono le attività quest’anno avranno una connotazione precisa, sia tematica che di allestimento, le piazze e le vie della città cambieranno nome, per aiutare i visitatori a orientarsi secondo i propri interessi: piazza dei cereali, della panificazione, delle Scienze, il Food District, l’area Vivi Bene Vivi Buono con la piazza dell’Agricoltura e la zona Buono per Te, in Oltretorrente, dedicata al consumo consapevole, al sapore salute e ai temi etici legati all’agricoltura, al contrasto allo spreco e al diritto al cibo.

L’appuntamento è stato presentato dal sindaco Federico Pizzarotti; Cristiano Casa, assessore al Commercio, attività produttive e turismo del Comune di Parma; Arturo Balestrieri, presidente del comitato promotore della seconda edizione ed Emanuela Dallatana, direttore di Gola Gola Festival.

Fonte: http://parma.repubblica.it/cronaca/2017/03/13/news/gola_gola_food_and_people_festival_la_seconda_edizione_arriva_in_oltretorrente-160447390/

 

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno sfruttano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Cliccando ACCETTO e chiudendo il banner acconsenti all'uso dei cookie. RIFIUTO: Desidero maggiori info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi