ARCHIVIO CONFESERCENTIPARMA.IT

Stai visitando le pagine dell'archivio Confesercenti Parma 2008-2012. PER VISITARE IL SITO NUOVO E ACCEDERE AD INFORMAZIONI AGGIORNATE CLICCA QUI
e aggiorna i tuoi segnalibri.

    ConfesercentImmobiliare - FoodValleyTravel - Confesercenti Nazionale - Camera di Commercio di Parma - Comune di Parma - Provincia di Parma - Università di Parma

CERCA NEL SITO

Sono le ore

Home

Nuove tariffe SIAE ed SCF per il 2012 per l’utilizzazione di musica. Nuove modalità di pagamento per l’equo compenso SCF

E-mail Stampa

altSi comunica che la SIAE ha adeguato i compensi di musica d’ambiente per gli esercizi commerciali e gli ambienti di lavoro non aperti al pubblico, nonché i compensi per le utilizzazioni in aree di vendita di apparecchi e le attese telefoniche, limitando l’aumento all’1,6% dell’indice dei prezzi al consumo relativo al mese di settembre 2011 e accantonando la differenza (dell’1,4%, sul 3% complessivo) per le prossime revisioni tariffarie. Ne risultano le tariffe corrispondenti alla tabella dei compensi valida per il 2012 che Vi alleghiamo.

La SCF – Consorzio Fonografici, da parte sua, ha applicato lo stesso incremento, per un compenso per musica d’ambiente corrispondente alle tabelle allegate, relative ad esercizi commerciali ed artigiani, nonché pubblici esercizi, strutture ricettive, aziende agrituristiche e parrucchieri.

 

Va segnalato come dal 2012, in relazione all’intervenuto accordo tra SCF e SIAE, i compensi per diritti connessi dovuti dalle strutture turistico ricettive e dalle aziende agrituristiche saranno raccolti per conto di SCF dalla SIAE, con le stesse modalità di raccolta utilizzate durante il 2011 per il pagamento dell’equo compenso da parte dei pubblici esercizi e delle imprese artigiane.

 

Pertanto, come nel 2011, i pagamenti dell’equo compenso a SCF saranno effettuati con le seguenti modalità:

ESERCIZI COMMERCIALI - ESERCIZI ARTIGIANI

ESERCENTI CON UN SOLO PUNTO VENDITA Pagamento tramite bollettino postale

ESERCENTI CON PIU’ PUNTI VENDITA Compilazione dell’apposito modulo di adesione

Al ricevimento del pagamento tramite bollettino o del modulo di adesione, SCF provvederà ad emettere la relativa fattura.

Ai fini dell’applicazione delle tariffe di miglior favore e dello sconto associativo spettante agli esercenti associati, il pagamento del compenso andrà effettuato entro e non oltre il 31 marzo 2012.

 

PUBBLICI ESERCIZI – STRUTTURE RICETTIVE - AZIENDE AGRITURISTICHE - PARRUCCHIERI

La riscossione è affidata alla SIAE, la quale provvederà a riscuotere i compensi stabiliti in convenzione con la Confesercenti entro il 31 maggio 2012. Anche in questa ipotesi, in caso di tardivo pagamento non verranno riconosciuti le tariffe di miglior favore e lo sconto associativo spettante agli esercenti associati (con l’occasione comunichiamo che i pubblici esercizi, per il raggiungimento del numero di pagamenti concordato in convenzione, mantengono per il 2012 lo sconto del 20%)

A seguito del versamento sarà la stessa SIAE a provvedere all’emissione della relativa fattura.

 

[Scarica la tabella compensi in formato EXCEL]

[Scarica la tabella compensi in formato PDF]